Sei laureato in materie giuridico-economiche, non lavori, sai l’inglese e sai usare il pc? Se sei appassionato di ricerca, non perdere questa occasione: è aperto un nuovo bando di concorso!

Stiamo parlando del nuovo bando per la borsa di ricerca “Strategie e strumenti per l’internazionalizzazione delle imprese venete”.

La borsa è finanziata da Regione Veneto (DGR n. 1284 del 09/08/2016 e approvata con Decreto n. 502 del 27/04/2016). Ente capofila del progetto: Casa Primaria in Treviso dell’Istituto delle figlie della Carità dette Canossiane con sede legale in Treviso, viale Europa, 20 – C.F./P.I. 00517380267, Ente partner: Dipartimento di Economia Aziendale, Università degli Studi di Verona. Ecco il link della pubblicazione del bando sul sito dell’Università: http://www.univr.it/main?ent=albo.

Al vincitore di questo nuovo bando verrà chiesto di svolgere le seguenti attività di ricerca: analisi e sviluppo degli aspetti di marketing connessi ai prodotti agroalimentari made in Italy e ai sistemi per la tutela dei prodotti di origine con riferimento ai seguenti paesi dei Balcani: Albania, Montenegro, Kosovo e Macedonia. Tale attività dovrà essere svolta in stretta sinergia con A.I.P.O. – Associazione Interregionale Produttori Olivicoli – assicurando la permanenza del ricercatore all’interno del contesto aziendale per una durata di tempo pari ad almeno al 70% del monte ore previsto.

La Borsa di Ricerca dell’importo totale di Euro 12.000,00 (dodicimila/00), comprensivi di qualsivoglia onere a titolo diretto ed indiretto a carico dell’ente e del percipiente, avrà la durata di 600 ore da suddividersi in 6 mesi con decorrenza dal 2 novembre 2017 e termine il 30 aprile 2018.

Le domande di partecipazione al concorso dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 17 ottobre 2017 e le selezioni si terranno martedì 24 ottobre.

 

Vuoi maggiori info sul nuovo bando e sulle modalità di iscrizione?

 

 

Verona, 28/09/2017